Come fare Foto 360° panoramiche

Non basta certo una macchina fotografica tradizionale, per quanto ottima. Si tratta di utilizzare fotocamere 3D ad alta risoluzione per realizzare Virtual Tour di qualsiasi ambiente in modo che gli utenti potranno muoversi “virtualmente” al suo interno attraverso gli “hotspot e soffermarsi sui particolari.

Cosa sono gli “hotspot” ? Sono i punti di accesso al prossimo panorama, il fotografo scatterà delle fotografie sferiche in vari punti del locale, compreso l’ingresso, per la versione base. In pratica, sarà come visitare un immobile con tutte le sue stanze, spostandosi dal’ingresso al corridoio o alle diverse camere, passando per le porte, avvicinandosi alle finestre, soffermandosi in cucina.

Ma vediamo passo passo come fare:

1. Scegli l’attrezzatura e il Software giusti

Uno dei motivi per cui molti agenti evitano i tour virtuali è che immaginano di aver bisogno di attrezzatura fotografica complicata e di fascia alta. In realtà, hai bisogno di una fotocamera panoramica o a 360 gradi, più economica e facile da usare che mai.

Guarda le recensioni approfondite delle migliori fotocamere a 360 gradi sul mercato; confrontare prezzi, caratteristiche, profondità di risoluzione (maggiore è meglio), opzioni di stabilizzatore per evitare foto sfocate, durata della batteria e funzionamento remoto. Acquista o noleggia una fotocamera che ti offra le funzionalità necessarie per il tipo di tour virtuale che desideri creare.

Fotocamere 360 ​​consigliate
Una fotocamera sferica di buona qualità è un prerequisito necessario per creare Tour Virtuali. Ci sono molte fotocamere 360 ​​tra cui scegliere. La maggior parte di essi sono facili da usare, poco costosi e consentono di scattare foto panoramiche a 360 ° di ottima qualità.

Ad esempio potresti valutare una Videocamera Ricoh THETA, su Amazon ce ne sono di vari tipi. I prezzi variano in base alle dimensioni, colore e accessori di utilizzo:

Per la fotografia panoramica a 360° dovrai sicuramente utilizzare un supporto. I treppiedi classici funzionano abbastanza bene ma consigliamo un supporto leggero.
  • Suggerimento: investi in un treppiede stabile con un supporto panoramico. Quando utilizzi questo strumento essenziale del mestiere, gli angoli delle tue immagini si allineeranno quando saranno unite insieme e i tuoi tour virtuali appariranno molto più fluidi.

Scatta i panorami

Il modo migliore per scattare panorami a 360° per i Tour Virtuali è installare un’App sul tuo telefono cellulare che controlla la fotocamera e l’otturatore.

Ecco i Link alle App per Ricoh Theta:

Dopo aver installato l’App sul tuo dispositivo mobile, dovrai connettere la fotocamera al tuo telefono. Fare riferimento al manuale di istruzioni della fotocamera specifica poiché diverse fotocamere funzionano in modi leggermente diversi.
Nella maggior parte dei casi, la tua videocamera creerà una rete Wi-Fi. Una volta connesso alla rete con il telefono, l’App inizierà a comunicare con la fotocamera.

Dopo aver collegato il telefono cellulare alla fotocamera, monta la fotocamera sul supporto e sei pronto per iniziare le riprese!

 

2. Pianifica i tuoi scatti

Fai un elenco di tutte le stanze della casa che desideri includere nel tuo tour virtuale. Cammina attraverso ogni stanza, trova il centro e assicurati che la tua fotocamera sia in grado di catturare ed evidenziare le caratteristiche di ogni stanza da quel punto di vista. Se il centro non funziona, trova un punto in cui la videocamera rileverà il maggior numero di dettagli e segna il punto con un pezzo di nastro adesivo. Crea la tua lista delle riprese scrivendo il nome di ogni stanza o compilando un modello di lista delle riprese prestampata.

Ora che sai dove intendi posizionare la videocamera, devi assicurarti che la stanza sia il più perfetta possibile. Rimuovi tutto ciò che ostacola l’obiettivo, assicurandoti che la videocamera abbia una visione chiara dell’intera stanza. Porta fuori dalla stanza tutto ciò che potrebbe sembrare disordinato o distrarre gli acquirenti da funzionalità di alto valore. Più chiara è la vista, migliore è il risultato finale. Assicurati che la stanza abbia abbastanza luce in modo che le caratteristiche siano facili da vedere.

  • Suggerimento: ogni stanza è importante per un potenziale acquirente, motivo per cui è importante includere spazi come bagni, cabine armadio nel tuo tour virtuale. Creare un elenco di riprese in anticipo può aiutarti a non dimenticare o tralasciare nulla.

 

3. Posiziona il treppiede e fai scatti di prova

Il treppiede deve essere in piano per garantire che le immagini siano uniformi. Questo vale per qualsiasi immagine, video, foto a 360 gradi o panoramica che potresti scattare. Non provare a creare immagini panoramiche oa 360 gradi senza un punto in piano in cui posizionare la fotocamera, altrimenti le linee e gli angoli nei tuoi scatti non saranno dritti. Se il tuo treppiede non è dotato di una livella a bolla incorporata, puoi scaricare uno strumento di livellamento sul tuo smartphone. Livellare il treppiede regolando le gambe fino a quando la bolla è centrata tra le linee.

Dovresti testare ciascuno degli scatti sul tuo elenco di immagini per assicurarti di evidenziare le caratteristiche che desideri che gli acquirenti vedano. Fai uno scatto di prova nella stanza e studialo. Se la stanza sembra troppo buia, aggiungi più illuminazione o apporta modifiche per compensare.

Dopo aver determinato le impostazioni corrette della fotocamera, sarai pronto per spostarti in ogni stanza nell’elenco delle immagini per scattare foto. Trova il punto che hai segnato in ogni stanza, installa il treppiede e scatta foto. Controlla ogni immagine sullo schermo della fotocamera prima di spostare il treppiede, riprendi le foto secondo necessità e conferma di avere tutte le immagini necessarie prima di passare alla stanza successiva. È meglio avere troppe foto che troppo poche.

Se noti qualcosa che ti distrae nello scatto, sposta la videocamera o posiziona gli oggetti nella stanza di conseguenza. Assicurati di tenere d’occhio specchi, vetri o finestre per assicurarti che tu e la tua fotocamera non appaiate come un riflesso nelle immagini. Se lo fai, scegli un posto diverso per stare in piedi mentre utilizzi la videocamera a distanza.

SUGGERIMENTI:

  • L’illuminazione è importante. Assicurati che la stanza sia ben illuminata per trasmettere un’atmosfera accogliente agli acquirenti di casa
  • fai in modo che l’acquirente attraversi l’immobile in modo naturale evidenziando le caratteristiche importanti. 

Articoli correlati:

 

Confronta gli annunci

Confrontare